E’ Fabio Bonafede il miglior tecnico della serie A2

Ha vinto, anzi dominato la scorsa stagione di serie A2 portando a Bolzano una storica promozione in A1 coronata dalla vittoria in Coppa Italia. L’allenatore del Suedtirol NerudaFabio Bonafede ha ricevuto oggi a Milano il prestigioso riconoscimento di “miglior allenatore della serie A2 2014/2015” in occasione della presentazione dei campionati nazionali in partenza il prossimo 18 ottobre (Bolzano impegnato al PalaResia contro Novara alle ore 18). Il premio ha particolare prestigio perchè viene assegnato dopo il voto espresso da colleghi e addetti ai lavori. “Sono molto contento di questo riconoscimento arrivato dopo una stagione straordinaria che ci ha regalato molte gioie collettive. A livello personale sono contento di poter affrontare tutte le categorie con questa società, compreso il sogno della serie A1. Ho sempre allenato controvento senza mai abbattermi e sono orgoglioso di questo. E’ stato emozionante vedere scorrere le immagini dei nostri successi del passato”. Una gioia da condividere. “Durante la conferenza ascoltavo le parole di Davide Mazzanti premiato come miglior coach di A1 che parlava della forza del gruppo e mi sono rivisto in questi concetti. Senza questa componente basilare è difficile raggiungere dei risultati”. Il premio vero e proprio verrà consegnato a Bonafede direttamente sul campo in occasione di una delle partire del prossimo campionato.

Presente alla giornata milanese, tra gli altri, anche l’opposto brasiliano Mari Steinbrecher e l’ex dg del Neruda (oggi a Conegliano) Luca Porzio.

Share Now

Related Post