Olimpiadi di Rio al via: in campo anche la neo bolzanina Maret Grothues-Balkestein

Prenderanno ufficialmente il via questa notte i Giochi Olimpici di Rio de Janeiro. Al via nel torneo di pallavolo femminile anche la nuova schiacciatrice del Südtirol Bolzano, l’olandese Maret Grothues-Balkestein, capitano della propria nazionale. Le “orange” sono state inserite nel girone B  insieme a Cina, Usa, Italia, Portorico e Serbia: delle sei nazionali al via le prime quattro classificate voleranno ai quarti di finale contro le prime quattro classificate nel girone A. Grothues-Balkestein, ormai da anni punto fermo della nazionale olandese, sarà in campo nei cinque match in programma da domani al 14 agosto, partite che determineranno la classifica del girone ed i conseguenti accoppiamenti  dei quarti. Dopo la medaglia d’argento vinta agli Europei dello scorso anno la truppa orange prende il via con la voglia di provare ad aggiudicarsi una medaglia. L’Olanda femminile torna ai Giochi Olimpici per la terza volta nella propria storia pallavolistica, dopo aver preso parte a quelli del 1992 a Barcellona, conclusi al sesto posto, e quelli di Atlanta del 1996 dove arrivò invece una quinta posizione finale.

Maret_Grothues_in_maglia_Olanda

IL CALENDARIO DELLE PARTITE DELLA NAZIONALE OLANDESE
Sabato 6 agosto ore 16.35: Cina – Olanda
Lunedì 8 agosto ore 20: Usa – Olanda
Mercoledì 10 agosto ore 16.35: Italia – Olanda
Venerdì 12 agosto ore 22.05: Olanda – Portorico
Domenica 14 agosto ore 14.30: Serbia – Olanda

(orario italiano)

Share Now

Related Post