Venerdì 26 agosto inizia la preparazione del nuovo Südtirol Bolzano

Il conto alla rovescia sta per finire. La stagione del nuovissimo Südtirol Neruda Bolzano è ormai pronta a partire: nella giornata di venerdì 26 agosto il palasport di via Maso Hilber a San Giacomo di Laives ospiterà il primo allenamento delle arancioblù quasi al completo. Quasi perché all’appello mancheranno ancora tre giocatrici che si aggregheranno al gruppo ad inizio settembre, ovvero la schiacciatrice olandese Maret Balkestein-Grothues che avrà una dozzina di giorni di vacanza dopo il quarto posto conquistato alle Olimpiadi di Rio, l’americana Michelle Bartsch in patria ancora per qualche giorno e la giovanissima croata Bruna Ana Vrankovic, impegnata negli Europei Under 19 in programma dal 27 agosto al 4 settembre in Slovacchia ed Ungheria. A disposizione dello staff tecnico, guidato da Francois Salvagni, ci saranno così otto atlete: le palleggiatrici Giulia Pincerato e Natasha Spinello, l’opposto Sanja Popovic, la schiacciatrice Valeria Papa, le centraliChristina Bauer, Marina Zambelli e Floriana Bertone ed il libero Eleonora Bruno. A loro saranno aggregate, in questa prima parte della preparazione, anche alcune giovani del settore giovanile arancioblù.
L’appuntamento con il primo allenamento della stagione 2016/2017 è fissato per venerdì 26 agosto dalle 17 alle 20, ma le ragazze saranno in palestra già alle ore 16.30 per una mezzora iniziale, fino alle 17, dedicata ai media ed ai tifosi altoatesini. L’allenamento, come tutti quelli che seguiranno, sarà a porte aperte per chi vorrà vedere al lavoro il nuovo Südtirol Bolzano. Le ragazze che comporranno la rosa arancioblù arriveranno alla spicciolata in Alto Adige nelle prossime ore, per svolgere aluni test fisici prima di dare il via ufficiale alla preparazione nel pomeriggio di venerdì.
Share Now

Related Post