La Fipav altoatesina premia Kathrin Waldthaler: complimenti “Kikka”

Importante riconoscimento per un pezzo di storia del Neruda Volley Bolzano come Kathrin Waldthaler. Ieri sera infatti, nel corso della “Festa del Volley 2016” organizzata nella sala stampa del PalaResia di Bolzano dalla Fipav dell’Alto Adige, è stato consegnato un premio speciale alla carriera alla schiacciatrice nata e cresciuta nella nostra società. Per “Kikka” un riconoscimento particolarmente sentito, in quanto con i colori arancioblù addosso è arrivata fino in serie A1 partendo dal Minivolley: tutte le categorie giovanili, i campionati regionali, la serie B1 e poi A2 ed A1 sempre e solo con una sola maglia addosso. Quella del Neruda Volley. A Waldthaler è andato un riconoscimento davvero speciale con una motivazione che onora lei e tutta la società: “Per la pluriennale ed esemplare attività nel mondo della pallavolo altoatesina”. Atleta esemplare fuori e dentro al campo, a Kathrin va il più sentito e sincero GRAZIE da parte di tutto il Neruda Volley. Quella arancioblù sarà sempre casa tua Kathrin, grazie di tutto e complimenti per il meritatissimo riconoscimento.

#cuoreNeruda

#HerzNeruda

In alto il presidente della Fipav dell’Alto Adige, Paolo Florio, premia Kathrin Waldthaler.

Share Now

Related Post