Il Südtirol Bolzano di serie B2 chiude al sesto posto la “Coppa Dolomiti” 2016

Si è concluso al sesto posto il cammino del Südtirol Bolzano di serie B2 nella Coppa Dolomiti, andata in scena ieri a Volano, in Trentino. La giovanissima squadra altoatesina guidata da coach Giacomo Guarienti è stata la prima a scendere in campo in questa manifestazione, organizzata dal portale web regionale www.dolomitivolley.it coinvolgendo tutti e sei i sestetti regionali che militeranno in serie B femminile. Fogagnolo e compagne sono state impegnate nel match che assegnava la quinta posizione assoluta, dando vita ad una sfida molto appassionante per un set e mezzo (il torneo si giocava con gare alla meglio dei tre parziali) ed equilibrata. Un’esperienza molto utile per crescere e cominciare ad adattarsi al livello della serie B2, campionato che sabato sera prenderà il via con l’arrivo a Bronzolo delle bresciane del Vobarno, guidate dall’attesissima ex Sara Bertolini. In avvio coach Guarienti ha mandato in campo un sestetto con Ferrari in palleggio, Fogagnolo opposto, Micheletti e Fiabane in posto-4, Mura e Florian centrali e Filippin libero alternatasi in fase di difesa con Frasnelli. Si parte subito nel segno dell’equilibrio (9-9), con i due sestetti che viaggiano praticamente di pari passo (15-15) fino alla fine. Le gardesane provano un allungo sul 22-20, ma Mura e compagne impattano subito (22-22), anche il finale è tiratissimo ed a fare la differenza alla fine è un solo pallone, quello di Vivaldi che regala il 25-23 alle trentine. Nel secondo parziale coach Guarienti alterna le schiacciatrici a propria disposizione ed inserisce dal primo scambio Larentis al centro. Il C9 prova a scappar via subito (6-3) ma le giovani arancioblù riescono a restare in scia fino a metà set, quando la maggior esperienza delle trentine esce fuori permettendo loro di andare ad aggiudicarsi il match. Restano comunque ottime indicazioni per lo staff tecnico del Südtirol Bolzano, in attesa di iniziare sabato a fare sul serio.
Di seguito il tabellino del match.
C9 ARCO RIVA PREGIS – SÜDTIROL NERUDA BOLZANO 2-0
PARZIALI: 25-23, 25-15
C9 ARCO RIVA PREGIS: Righi F. 5 (1att + 2m + 2ace), Rebecchi 9 (6att + 1m + 2ace), Vivaldi 10 (9att + 1ace), Tosi 4 (3att + 1ace), Enei 3 (2att + 1m), Rosà 1 (1att), Gasperini (L); Lever, Chiaratti, Andreis.
Allenatore: Davide Di Nardo
SÜDTIROL NERUDA BOLZANO: Ferrari 2 (1att + 1m), Fogagnolo 4 (4att), Micheletti 1 (1att), Fiabane 9 (6att + 2m + 1ace), Mura 1 (1att), Florian 1 (1m), Filippin (L); Frasnelli (L), Donegà 1 (1att), Garbin 2 (2att), Larentis, Mitterhofer, Russo.
Non entrate: Bazzanella, Mazzocchi.
ARBITRI: Fellin e Tomasi di Trento.
NOTE- C9 Arco Riva Pregis: 6 ace, 4 muri, 7 errori in battuta, 9 errori di gioco.
Südtirol Neruda Bolzano: 1 ace, 4 muri, 6 errori in battuta, 13 errori di gioco.
In alto nella foto di Riccardo Giuliani per Get Sport Media le giovanissime altoatesine festeggiano un punto contro il C9. 
Share Now

Related Post