Aria di big match al PalaResia: domani arrivano le vice-campionesse del mondo di Casalmaggiore

Secondo impegno interno consecutivo per il Südtirol Bolzano che, nella giornata di domani, domenica 30 ottobre, riceverà al PalaResia le vice-campionesse del mondo della Pomì Casalmaggiore. Dopo i ko contro Novara e Busto Arsizio ecco un altro impegno di altissimo livello per Pincerato e compagne, che proveranno a fermare la corsa delle campionesse d’Europa in carica.

DOVE E QUANDO
Domenica 30 ottobre, ore 17, al PalaResia di Bolzano: Südtirol Bolzano – Pomì Casalmaggiore

IL SÜDTIROL BOLZANO ALLA RICERCA DELLA PRIMA SODDISFAZIONE STAGIONALE
Tanta voglia di dare una nuova soddisfazione al proprio pubblico, ai tifosi che in questa giornata affolleranno le tribune del PalaResia, in primis con una prova di carattere e qualità di gioco. Con la consapevolezza di affrontare in questa occasione una delle squadre che puntano al successo finale nel campionato di serie A1, le arancioblù hanno l’intenzione di vendere cara la pelle per cercare di tenere testa ad un sestetto di così alta qualità. In questa occasione il tecnico bolognese dovrebbe avere a propria disposizione buona parte dell’organico, mandando in campo un sestetto con Pincerato in palleggio, Popovic-Gamma opposto, Bartsch e Balkestein-Grothues schiacciatrici, Zambelli e Bauer centrali con Bruno libero. Solamente Bertone e Zancanaro non sono al meglio fisicamente, ma dovrebbero comunque essere regolarmente in panchina. “Venendo da due sconfitte consecutive – commenta Francois Salvagni, tecnico del Südtirol Bolzano – in questo momento siamo molto concentrati su noi stessi. Il nostro primo pensiero deve essere migliorare quello che non è andato bene in queste prime due gare, sia a livello tecnico sia a livello mentale, per cogliere dei miglioramenti che ci permettano di fare dei passi avanti. Detto ciò, siamo coscienti di affrontare la squadra vice-campione del mondo e campione d’Europa, guidata da un grandissimo allenatore: in pratica un confronto con il più alto livello che il volley possa offrire oggi al mondo. Contro squadre di questo livello dobbiamo provare a compiere passi avanti nel nostro gioco per essere poi preparati ad interpretare nel modo migliore i prossimi scontri diretti”.

POMÌ CASALMAGGIORE: SECONDO POSTO AL MONDIALE PER CLUB DOPO IL TITOLO CONTINENTALE
Nella stagione scorsa la Pomì Casalmaggiore si laureò campione d’Europa, primo titolo continentale nella storia della società lombarda. Una vittoria che ha permesso alla formazione prima allenata da Massimo Barbolini ed ora da Giovanni Caprara di prendere parte, nei giorni, al Mondiale per Club. A Manila la squadra lombarda ha centrato un risultato di primissimo piano, un secondo posto che la confermano fra le più grandi pretedenti ad una stagione da protagonista. Terminata la competizione iridata, ora la Pomì Casalmaggiore si rituffa nella Samsung Gear Volley Cup con il match del PalaResia per cercare di conquistare le prime posizioni della classifica, dopo aver superato all’esordio il Club Italia. Merito di un organico di primissimo piano per il campionato italiano, grazie alla presenza nella rosa di atlete di qualità quali il libero Sirressi, l’opposto Fabris, la schiacciatrice Valentina Tirozzi e Lucia Bosetti. Di grande esperienza anche le giocatrici straniere della Pomì Casalmaggiore, dalla alzatrice Carli Lloyd alla centrale Lauren Gibbemeyer arrivando alla centrale croata Tamara Susic. E proprio dalla Croazia arrivano tante delle protagoniste della partita di oggi, con Fabris, Susic e Peric da una parte e, dall’altra, Popovic-Gamma e Vrankovic. Match particolare questo per Lucia Bacchi, al secondo anno a Casalmaggiore dopo aver vinto la serie A2 con la maglia del Südtirol Bolzano.

I PROBABILI SESTETTI
Coach Francois Salvagni dovrebbe affidarsi a Pincerato in palleggio, Popovic-Gamma opposto, Balkestein-Grothues e Bartsch schiacciatrici, Zambelli e Bauer al centro con Bruno libero.
Il tecnico delle lombarde, Giovanni Caprara, invece dovrebbe optare per Lloyd in regia con Fabris opposto, Bosetti e Tirozzi schiacciatrici, Stevanovic e Gibbemeyer centrali con Sirressi libero.

GLI ARBITRI: SUL SEGGIOLONE UNA COPPIA TORINESE
Saranno Giuliano Venturi ed Elisa Fretta di Torino i due direttori di gara di questo incontro. Per entrambi sarà la prima gara come direttore di gara delle altoatesine.

LE EX: LUCIA BACCHI RITORNA AL PALARESIA DA AVVERSARIA
Farà un certo effetto vederle sfidarsi, una da una parte della rete e la seconda dall’altra. Lucia Bacchi e Valeria Papa componevano la coppia di schiacciatrici titolari del Südtirol Bolzano due stagioni or sono, nell’indimenticabile cavalcata in serie A2 in cui il club altoatesino vinse campionato e Coppa Italia. Domani si affronteranno, con Papa nuovamente protagonista in maglia arancioblù e Lucia Bacchi, invece, alla seconda stagione di fila in maglia rosa.
Un’altra ex di turno è Floriana Bertone, con la centrale piemontese che ha giocato con addosso la maglia rosa della Pomì in A2, nella stagione 2011/2012.

I PRECEDENTI FRA LE DUE SQUADRE
Sono solamente due i precedenti fra Südtirol Bolzano e Pomì Casalmaggiore, entrambi nella stagione scorsa. All’andata, in terra lombarda, le padrone di casa si imposero per 3-1 (25-23, 20-25, 25-19, 25-19) nonostante i 19 punti di Martinez ed i 15 di Garzaro. Nel match di ritorno, al PalaResia, netta affermazione delle “rosa” al PalaResia con parziali di 0-3 (11-25, 19-25, 14-25): partita nella quale Mambru mise a segno 12 punti.

DOVE VEDERE LA PARTITA
Il match sarà trasmesso in diretta via streaming dalla Lvf Tv della Lega Pallavolo Femminile Serie A, sul sito internet www.lvftv.com. Il canale web, che trasmetterà tutti gli incontri del massimo campionato italiano femminile, scaduta la promozione speciale di inizio stagione, prevede un abbonamento di 59,90 euro a stagione.

AGGIORNAMENTI LIVE SULLA PARTITA
Per chi non potesse seguire in diretta l’incontro ma vuole comunque restare aggiornato sull’andamento dell’incontro degli aggiornamenti in tempo reale saranno pubblicati sulla nostra pagina Facebook (www.facebook.com/nerudavolley) ed attraverso il nostro canale Twitter (@NerudaVolley).

LA DIFFERITA DELLA PARTITA
Sarà possibile rivedere le immagini di Südtirol Bolzano – Pomì Casalmaggiore nella serata di martedì 1 novembre, a partire dalle ore 20, sui teleschermi di Video33 con commento in italiano, mentre nella serata di venerdì – sempre alle ore 20 – le immagini dell’incontro saranno trasmesse con telecronaca in tedesco sul canale Sdf.

I BIGLIETTI A DISPOSIZIONE ALLE CASSE DEL PALARESIA
Per questo match i biglietti sono a disposizione alle casse del PalaResia, l’ingresso al palasport sarà possibile a partire dalle ore 16, un’ora prima del fischio d’inizio.

Di seguito ecco il riassunto dei prezzi dei biglietti.
Prezzo intero: 10 euro a partita
Prezzo ridotto (sotto i 12 anni ed Over 65): 5 euro a partita
Prezzo intero Tribuna Vip: 15 euro a partita
Prezzo ridotto Tribuna Vip (sotto i 12 anni ed Over 65): 8 euro a partita.

IL PROGRAMMA DELLA TERZA GIORNATA: OGGI SI GIOCA A MONTICHIARI
Sabato 29 ottobre, ore 20.30, diretta Rai Sport 1: Savino Del Bene Scandicci – Liu Jo Nordmeccanica Piacenza
Domenica 30 ottobre, ore 15, diretta Lvf Tv: Club Italia Crai – Il Bisonte Firenze
Domenica 30 ottobre, ore 17, diretta Lvf Tv: Südtirol Bolzano – Pomì Casalmaggiore
Domenica 30 ottobre, ore 17, diretta Lvf Tv: Saugella Team Monza – Imoco Volley Conegliano
Domenica 30 ottobre, ore 17, diretta Lvf Tv: Foppapedretti Bergamo – Igor Gorgonzola Novara
Domenica 30 ottobre, ore 18, diretta Lvf Tv: Unet Yamamay Busto Arsizio – Metalleghe Montichiari

In alto, nella foto di Riccardo Giuliani per Get Sport Media, la carica delle ragazze altoatesine.

#cuoreNeruda
#HerzNeruda

Share Now

Related Post