Giovanili: tutto facile in Under 18, l’Under 16 arancioblù sfiora il colpaccio. Risultati e prossimi impegni

Questa sera l’impegno in serie B2 del giovane Neruda Volley chiuderà un filotto di gare giovanili già andate in scena in questi giorni. È il caso, ad esempio, dell’incontro disputato martedì sera dalla giovane squadra di Prima divisione contro il Lana Raika e valido per la seconda giornata del girone di Eccellenza. Gara tirata e combattuta, vinta in quattro parziali dalle più smaliziate padrone di casa, con il Neruda che tornerà ora in campo lunedì prossimo, 6 febbraio, contro il San Giacomo. In Under 18 prosegue spedita la corsa della squadra guidata da Giacomo Guarienti, impegnata ieri sera sul campo di San Giacomo nel derby contro il Volley Team San Giacomo. Un match che ha visto le arancioblù imporsi in tre set a senso unico, conquistando così i tre punti necessari per restare al secondo posto della graduatoria, ampiamente in zona playoff ed a cinque lunghezze dal primo posto: si tornerà ora in campo giovedì prossimo per vedersela contro la cenerentola Uisp Bolzano. Nel campionato regionale Under 16, girone di Eccellenza, la squadra guidata da Luigi Archis è arrivata ad un passo dal successo nel big match contro il Neugries. Giovedì sera, nello scontro al vertice in casa del Neugries, infatti, si sono visti cinque set bellissimi e molto combattuti, con i due sestetti spesso e volentieri in parità. Alla fine solamente pochissimi palloni, quattro per la precisione, hanno regalato il successo alle padrone di casa che sono così prime in classifica con un punto sul Neruda. Ma il campionato, ovviamente, resta apertissimo, già a partire dal derby della Bassa Atesina che attende le arancioblù sabato prossimo contro il San Giacomo.  Chi è già sceso in campo è stata la giovanissima squadra Under 13 che, lo scorso 19 gennaio, per la quarta giornata del girone A di consolazione ha avuto la meglio per 2-1 sull’Egna Neumarkt Volley. Ora si tornerà in campo venerdì prossimo, per la trasferta di Bressanone per cercare di tenersi stretto il secondo posto in classifica ma soprattutto per proseguire la propria fase di crescita, obiettivo numero uno delle più giovani. Impegno già in archivio anche per l’Under 14 di coach Mattia Guadagnini, che nella quarta giornata del girone d’Eccellenza l’ha spuntata in quattro parziali sul Termeno, cogliendo così i tre punti per restare al terzo posto della graduatoria. Ora per le giovanissime arancioblù si aprirà un periodo di fuoco, visto che dal 2 al 12 febbraio torneranno in campo quattro volte contro le due squadre del Volleytime, Ssv Bozen e Ssv Brixen.

IL PROGRAMMA DEL FINE SETTIMANA
Serie B2- Oggi, ore 21, a Vobarno (Brescia): Bstz-Omsi Vobarno – Südtirol Bolzano
Prima divisione- Lana Raika – Neruda Volley 3-1
(25-14, 17-25, 25-20, 25-20)
Under 18- Volley Team San Giacomo – Neruda Volley 0-3
(10-25, 15-25, 8-25)
Giovedì 2 febbraio, ore 20, a Laives (palasport, Passeggiata scolastica); Neruda Volley – Uisp Bolzano
Under 16- Neugries Raika – Neruda Volley 3-2
(25-21, 17-25, 25-27, 25-22, 15-11)
Under 14- Neruda Volley – Asv Tramin Raiffeisen 3-1
(21-25, 25-16, 25-5, 25-9)
Giovedì 2 febbraio, ore 19, a Bronzolo (palasport, via Aquila Nera): Neruda Volley – Volleytime 2003
Under 13- Neruda Volley – Egna Neumarkt Volley 2-1
(25-15, 25-27, 25-22)
Venerdì 3 febbraio, ore 18, a Bressanone (palestra Coni, via Dante): Ssv Brixen Blue – Neruda Volley

Share Now

Related Post