Settore giovanile: stasera Under 18 in campo, lunedì sera scontro al vertice per l’Under 16 del Neruda Volley

Si apre oggi un fine settimana particolarmente intenso per le squadre giovanili del Neruda Volley. Bella vittoria piena, ieri sera, nel campionato di Prima divisione femminile per il giovane Neruda Volley allenato da Luigi Archis. A Naturno arriva un successo pieno, in tre set, contro l’ultima della classe: tre punti ottimi per restare al terzo posto della classifica con un solo punticino di ritardo dal San Giacomo quando mancano ancora cinque partite alla fine del campionato. Si tornerà in campo nel massimo campionato provinciale femminile già mercoledì sera, quando sarà scontro diretto per il terzo posto visto che a Bronzolo arriverà il Lana Raika, quarto con un punto di ritardo dalle baby arancioblù. Ultime fatiche anche in Under 18, con le giovanissime arancioblù di coach Guarienti chiamate a difendere il secondo posto in classifica già a partire da questa sera, quando si farà visita al Caldaro sesta forza del torneo. Vincere vorrebbe mantenere inalterato il vantaggio di due punti sul Brixen terzo e di quattro sul Ssv Bozen quarto, restando in scia alla capolista Neugries. Giovedì, poi, sarà il Silandro nono della classe ad arrivare a Bronzolo per la quartultima giornata di campionato. Lunedì sera, invece, è tempo di big match in Under 16. Perché per la squadra di Luigi Archis arriva il momento dello scontro al vertice contro il Neugries: prima contro seconda nel match che, verosimilmente, deciderà il primo posto in questo campionato. Perché con 7 punti di ritardo a quattro gare dal termine le giovanissime arancioblù devono portarsi a casa il bottino pieno per poter cercare di riaprire la corsa al vertice. Nel girone di Eccellenza dell’Under 14, invece, domani trasferta a Termeno per aprire la settimana che porterà al big match per il secondo posto. Domani, infatti, le giovanissime guidate da Mattia Guadagnini saranno di scena in casa della sesta forza del torneo, mentre giovedì sarà scontro diretto con il Bozen Volley per il secondo posto, cercando di recuperare le sei lunghezze che separano le arancioblù dalla seconda piazza. Infine, appuntamento domenica mattina per l’Under 13, che nel girone di Consolazione A del campionato altoatesino se la vedrà contro la capolista Merano Volley per difendere la seconda posizione in classifica a braccetto con il Volleytime.

IL PROGRAMMA DELLE GARE GIOVANILI
Serie B2- Domani, ore 20.30, a Gratacasolo Pisogne (Brescia): Iseo Serrature Pisogne – Sudtirol Bolzano
Prima divisione- Asv Partschins Raika Volley – Neruda Volley 0-3
(26-28, 21-25, 21-25)
Mercoledì 22 marzo, ore 19, a Bronzolo (Palasport, via Aquila Nera): Neruda Volley – Sv Lana Raika
Under 18- stasera, ore 20.30, a Caldaro (scuole medie Seppenburg, via Maria Theresia): Caldaro – Neruda Volley
Giovedì 23 marzo, ore 20, a Laives (palasport, Passeggiata scolastica): Neruda Volley – Spgm Silandro Schlanders
Under 16- Lunedì 20 marzo, ore 19, a Bronzolo (palasport, via Aquila Nera): Neruda Volley – Neugries Raika
Under 14- Domani, ore 15.30, a Termeno sulla Strada del Vino (palasport campo 2, via Mindelheim): Asv Tramin Termeno – Neruda Volley
Giovedì 23 marzo, ore 19, a Bronzolo (palasport, via Aquila Nera): Neruda Volley – Ssv Bozen Volley U14A
Under 13- domenica 19 marzo, ore 11, a Bronzolo (palasport, via Aquila Nera): Neruda Volley – Sc Merano Volley

Share Now

Related Post