Tutti i numeri e le statistiche dell’indimenticabile stagione del Südtirol Bolzano

La stagione 2016/2017 del Südtirol Bolzano si è chiusa da un paio di giorni. La seconda stagione assoluta della società arancioblù nel massimo campionato italiano rappresenta il miglior risultato di sempre di una squadra regionale del Trentino Alto Adige Südtirol in campo femminile a questi livelli. Andiamo a snocciolare un po’ di numeri, di dati e di statistiche su questa indimenticabile annata.

CAMPIONATO DI SERIE A1
Posizione finale: ottava
Punti conquistati: 31
Partite disputate: 22
Vittorie: 9
Vittorie al PalaResia: 6
Vittorie in trasferta: 3
Sconfitte: 13
Sconfitte al PalaResia: 5
Sconfitte in trasferta: 8
Successi per 3-0: 4
Successi per 3-1: 4
Successi per 3-2: 1
Sconfitte per 2-3: 5
Sconfitte per 1-3: 4
Sconfitte per 0-3: 4
Set vinti: 41
Set persi: 45
Quoziente set: 0,91
Punti fatti: 1.832
Punti incassati: 1.908
Quoziente punti: 0,96
Matematica salvezza centrata il: 25 febbraio 2017
Ace realizzati: 98
Muri realizzati: 166
Media in attacco: 35,7%
Media di ricezioni perfette: 36,2%

PLAYOFF SERIE A1
Posizione finale: eliminata agli ottavi di finale da Firenze
Vittorie: 1 (al PalaResia, 3-1 a Firenze)
Sconfitte: 1 (in trasferta, 3-0 a Firenze)
Set vinti: 3
Set persi: 4
Quoziente set: 0,75
Ace realizzati: 6
Muri realizzati: 16
Media in attacco: 35,5% in due partite
Media di ricezioni perfette: 62,5% di ricezione positiva con il 47% di perfette in due partite

COPPA ITALIA SERIE A1
Posizione finale: eliminata ai quarti di finale da Conegliano
Vittorie: 0
Sconfitte: 2 (doppio 3-0 contro Conegliano)
Set vinti: 0
Set persi: 6
Quoziente set: 0
Ace realizzati: 12
Muri realizzati: 10
Media in attacco: 29,5% in due partite
Media di ricezioni perfette: 67% di ricezione positiva con il 37% di perfette

CLASSIFICHE DI RENDIMENTO
Di seguito i punti messi a segno da tutte le giocatrici del Südtirol Bolzano in questa stagione, suddivisi per fondamentali.

PUNTI COMPLESSIVI IN REGULAR SEASON
Michelle Bartsch 323 punti in 22 partite disputate, 82 set giocati, 3,94 punti di media a set, nona migliore realizzatrice della regular season;
Sanja Popovic-Gamma 300 punti in 22 partite disputate, 84 set giocati, 3,57 punti di media a set, dodicesima miglior realizzatrice della regular season;
Valeria Papa 235 punti in 22 partite disputate, 78 set giocati, 3,01 punti di media a set, 24esima miglior realizzatrice della regular season;
Christina Bauer 229 punti in 22 gare disputate, 86 set giocati, 2,66 punti di media a set, 29esima miglior realizzatrice della regular season;
Marina Zambelli 154 punti in 22 partite, 86 set giocati, 1,79 punti di media a set, 52esima miglior realizzatrice della regular season;
Giulia Pincerato 55 punti in 22 partite, 86 set giocati, 0,64 punti di media a set, 79esima miglior realizzatrice della regular season;
Bertone, Ikic, Matuszkova e Spinello sono oltre la centesima posizione in quanto a punti realizzati in questa stagione.

ACE REALIZZATI IN REGULAR SEASON
Michelle Bartsch 21 ace in 22 gare disputate, 13esima miglior “acewoman” della regular season;
Valeria Papa 19 ace in 22 gare disputate, 15esima migliore “acewoman” della regular season;
Sanja Popovic-Gamma 19 ace in 22 gare disputate, 15esima migliore “acewoman” della regular season;
Christina Bauer 14 ace in 22 gare disputate, 24esima migliore “acewoman” della regular season;
Giulia Pincerato 13 ace in 22 gare disputate, 26esima migliore “acewoman” della regular season;
Marina Zambelli 9 ace in 22 gare disputate, 41esima migliore “acewoman” della regular season;
Bertone, Ikic, Matuszkova e Spinello hanno realizzato meno di due ace in regular season.

MURI REALIZZATI IN REGULAR SEASON
Christina Bauer 40 muri in 22 gare disputate, 18esima miglior muratrice della regular season;
Marina Zambelli 39 muri in 22 gare disputate, 19esima miglior muratrice della regular season;
Giulia Pincerato 25 muri in 22 gare disputate, 36esima miglior muratrice della regular season;
Michelle Bartsch 24 muri in 22 gare disputate, 41esima miglior muratrice della regular season;
Valeria Papa 17 muri in 22 gare disputate, 51esima miglior muratrice della regular season;
Sanja Popovic-Gamma 16 muri in 22 gare disputate, 54esima miglior muratrice della regular season;
Tereza Matuszkova 4 muri in 11 gare disputate, 95esima miglior muratrice della regular season.

RICEZIONI PERFETTE IN REGULAR SEASON
Eleonora Bruno 204 ricezioni perfette in 22 gare disputate, 12esima miglior ricevitrice della regular season;
Michelle Bartsch 198 ricezioni perfette in 22 gare disputate, 14esima miglior ricevitrice della regular season;
Valeria Papa 151 ricezioni perfette in 22 gare disputate, 27esima miglior ricevitrice della regular season;
Matea Ikic 17 ricezioni perfette in 7 gare disputate, 58esima miglior ricevitrice della regular season.

CHRISTINA BAUER QUINTA MIGLIOR CENTRALE DELLA REGULAR SEASON, 15ESIMA MARINA ZAMBELLI
Prendendo in esame tutte le statistiche in modo combinato, Chistina Bauer è risultata al quinto posto assoluto dell’intero campionato per quel che concerne il ruolo di centrale. Con un indice complessivo di prestazione del 6,69, infatti, il capitano del Südtirol Bolzano in questa speciale classifica è dietro solamente a Belien, Candi, Folie e Ferreira Da Silva nelle specialiste di questo ruolo. Per lei un rendimento dello 0,16 ace a set, del 46,17% in attacco di media, del 4,75% di attacchi murati, del 5,28% di attacchi sbagliati e di 1,52 muri a set. Ottime anche le statistiche complessive di Marina Zambelli, 15esima miglior centrale dell’intera regular season con un indice del 6,30, di un soffio dietro a due atlete d’esperienza come Guiggi e De Kruijf. Frutto di uno 0,10 di battute vincenti a set, 41,41% in attacco di media, 5,08% di attacchi murati, del 9,37% di errori in attacco con una media di muri a set di 1,48.

MICHELLE BARTSCH SETTIMA MIGLIOR SCHIACCIATRICE, PAPA 26ESIMA E 34ESIMA POPOVIC-GAMMA
Prendendo in esame tutti i parametri del gioco, la Lega Pallavolo Serie A Femminile ha compilato anche la classifica delle giocatrici di palla alta, ovvero schiacciatrici ed opposto. Ottimo risultato per Michelle Bartsch, risultata dalla combinazione di questi fattori la settima miglior schiacciatrice dell’intera regular season, con un indice di 4,83, dietro solamente a Malagurski, Diouf, Bricio, Cella, Piccinini e Sorokaite. Per l’americana 0,26 ace a set, 1,13 muri a set, una media di attacchi vincenti del 35,06%, 4,41% di attacchi murati e l’8,83% di errori. Per Valeria Papa ottimo 26esimo posto assoluto a pari merito con Valentina Fiorin di Busto Arsizio, con un indice di 4,47. Per lei un rendimento complessivo di 0,24 ace a set, 0,71 muri a set, 34,67% di media in attacco, 8,19% di attacchi murati e di 7,14% di errori in attacco. Per Sanja Popovic-Gamma, infine, un 34esimo posto con un indice di 4,35 davanti a Sylla della Foppapedretti Bergamo. Per l’opposto croata del Südtirol Bolzano 0,23 ace a set, 0,99 muri a set, 34,46% in attacco, 8,19% di attacchi murati e 10,27% di errori.

LA CURIOSITÀ: BERGAMO-BOLZANO LA GARA CON PIÙ PUNTI DELLA A1…
Il match valido per la decima giornata d’andata della Samsung Gear Volley Cup fra Foppapedretti Bergamo e Südtirol Bolzano è stata la gara con più punti realizzati in tutta la regular season, ben 232 (25-21, 21-25, 25-23, 31-33, 15-13).

E CASALMAGGIORE-BOLZANO QUELLA CON MENO PUNTI E PIÙ RAPIDA
Invece il match valido per la terza di ritorno, quella in casa di Casalmaggiore, è stata la partita della Samsung Gear Volley Cup con meno punti realizzati, appena 114 (25-11, 25-14, 25-14). La stessa gara, andata in scena al PalaRadi di Cremona, è anche stata quella più rapida dell’intera A1 con appena 61 minuti di gioco.

CHE PUBBLICO PER BOLZANO AL PALAVERDE
La sesta gara assoluta che più spettatori ha attirato in tutta la regular season riguarda il Südtirol Bolzano. Si tratta, infatti, della gara giocata al PalaVerde fra Imoco Volley Conegliano ed altoatesine capace di attirare a Villorba ben 4.530 spettatori.

Nella foto in allegato, scattata da Riccardo Giuliani per Get Sport Media, le ragazze del Südtirol Bolzano.

Share Now

Related Post