Serie B2: per due set il baby Südtirol Bolzano gioca alla pari con il Porto Mantovano

SÜDTIROL BOLZANO – ARMONIA PORTO MANTOVANO 1-3

PARZIALI: 21-25, 25-21, 13-25, 18-25

SÜDTIROL BOLZANO: Ferrari 3 (3att), Fogagnolo 13 (13att), Fiabane 11 (10att + 1m), Micheletti 4 (4att), Florian 11 (6att + 5m), Mura 6 (6att), Zancanaro Al. (L); Zancanaro Ar., Filippin (L), Larentis. Allenatore: Giacomo Guarienti.

ARMONIA PORTO MANTOVANO: Morandini, Mazzola, Vidi, Bressan, Vecchi, Pishachak, Michelini (L); Maghenzani, Zacchè, Ferretti, Malavasi. Allenatore: Mazzola.

ARBITRI: Cristanini e Pelucchini di Verona

DURATA SET: 28′, 28′, 22′, 25′.

Per due set il baby Südtirol Bolzano si difende molto bene nella quartultima giornata di serie B2 femminile. Con le giovani altoatesine che per due parziali giocano alla pari, nella palestra di Bronzolo, con le ormai tranquille lombarde dell’Armonia Porto Mantovano. In avvio di partita sono molto brave le giovani arancioblù a non lasciar mai scappar via le ospiti, per due parziali si gioca praticamente punto su punto. Questo grazie alle positive prestazioni su palla alta di Fogagnolo e Fiabane, autrici di 24 punti in due, ma in questa occasione a brillare è stata anche e soprattutto la centrale Lena Florian. Per lei un bottino personale di 11 punti frutto di buonissime cose in attacco ma, soprattutto, di una ottima prestazione a muro dove ha stampato 5 punti diretti toccando poi anche parecchi palloni. Due partite in una quella andata in scena sabato sera a Bronzolo, in quanto dopo due set di vera battaglia con i due sestetti sempre a stretto contatto ecco che Porto Mantovano riesce a prendere in mano il timone del match. Tanto da essere sempre largamente in vantaggio nel terzo e quarto set. Con questa sconfitta non cambia nulla nella classifica delle altoatesine, che restano al 13esimo posto della graduatoria. Ed ora, dopo il prossimo weekend di sosta per la Pasqua, le giovani arancioblù cercheranno le ultime soddisfazioni di questo incontro nel derby regionale in casa del Volano Volley, il prossimo 22 aprile.

Nella foto in allegato le centrali Mura e Florian insieme all’attualmente infortunata Mitterhofer.

Share Now

Related Post