Serie B2: il baby Südtirol Bolzano chiude la propria stagione con il ko in tre set in casa della San Michelese Sassuolo

La stagione della squadra di serie B2 del Südtirol Bolzano si è conclusa con una sconfitta, in tre set, incassata a Sassuolo per mano della Nolo2000 San Michelese. Nella 26esima ed ultima giornata del girone C la giovane formazione guidata da Giacomo Guarienti incappa nella 24esima sconfitta, al termine di una partita a senso unico. Contro le emiliane, anch’esse come le arancioblù già retrocesse in serie C, il Südtirol Bolzano riesce solamente a sprazzi a tenere il passo con le padrone di casa. Presto fatta la cronaca di questo match, in cui le arancioblù sono state sempre chiamate ad inseguire in tutti e tre i parziali. La giovane squadra del Südtirol Bolzano chiude così la propria avventura in serie B2 al 13esimo posto della classifica, con 8 punti conquistati in 26 partite frutto di due vittorie (una per 3-0 ed una per 3-1, ambedue contro il Calerno Sant’Ilario Reggio Emilia) e 24 sconfitte (delle quali 20 per 0-3, due per 1-3 e due per 2-3). Nel complesso sono stati 12 i set vinti in 26 incontri, 73 quelli persi, con un quoziente set di 0,1644. Mentre il quoziente punti complessivo è stato di 0,7177 grazie ai 1.482 punti realizzati nelle 26 gare ed ai 2.065 incassati.

NOLO2000 SAN MICHELESE SASSUOLO – SÜDTIROL BOLZANO 3-0
PARZIALI: 25-11, 25-9, 25-14

 

Nella foto coach Giacomo Guarienti

Share Now

Related Post