AL PALASANGIACOMO ARRIVA LA CDA TALMASSONS SECONDA IN CLASSIFICA

Dopo due trasferte consecutive, domenica 26 novembre alle ore 18 la formazione bolzanina del Neruda Volley torna al PalaSanGiacomo per la 7^ giornata del campionato di serie B1. Pistolato e compagne dovranno affrontare una delle potenze del campionato: la CDA Talmassons di Udine.

La classifica, dopo le prime sei giornate, vede il Neruda al 5° posto con 11 punti a pari merito con le altre due formazioni regionali ovvero Walliance Ata Trento e Argentario VolLei. La scorsa settimana le ragazze di Samec hanno giocato in trasferta a Ospitaletto contro la Vinilgomma, ma dopo un’ottima prestazione, le arancioblù sono riuscite a portare a casa solo un punto. Al tie-break sono state infatti Pionelli e compagne a conquistare la vittoria finale.
La CDA Talmassons arriva a S. Giacomo da seconda in classifica con 15 punti, ad una sola lunghezza dalla capolista Martignacco. Il cammino delle friulane è iniziato con una trasferta in Veneto dove hanno vinto con un secco 3-0 contro il Volley Vicenza. La seconda giornata hanno ospitato l’Ezzelina Carinatese vincendo, anche questa volta per 3-0. Nel corso della terza giornata hanno subito la prima e unica sconfitta fino ad ora in casa dell’Iseoserrature Pisogne di Brescia per 3-0. Nel corso della quarta giornata hanno ospitato il giovanissimo Volley Adro conquistando una vittoria schiacciante in tre set. Due settimane fa le friulane sono state ospiti della Walliance Ata. Lombardo e compagne, dopo qualche difficoltà nel primo set, hanno ottenuto la vittoria sempre per 3-0.
Le formazione di Castegnaro è reduce da una vittoria in casa contro un’altra formazione friulana ovvero l’Estvolley.

LA CDA TALMASSONS RINNOVA LA SQUADRA E PUNTA ALLA PROMOZIONE

La stagione 2016/2017 ha visto la CDA Talmassons chiudere il campionato al secondo posto in classifica del girone B della serie B1 con 57 punti frutto di 19 successi e 7 sconfitte. Le friulane sono arrivate a giocarsi i play off per la promozione in A2. Il sogno è sfumato ad un passo, la Talmassons ha infatti perso la partita di spareggio contro la Bre Banca S. Bernardo di Cuneo.
Nel corso dell’estate sono 9 i nuovi acquisti effettuati dalla formazione friulana. In primis la capitana Gilda Lombardo, schiacciatrice classe ‘89 che l’anno scorso ha militato nella LB Canney formazione francese che gioca nel campionato di A1. Tra i nuovi arrivi anche l’opposto ventiquattrenne Valentina Fracco che nella scorsa stagione ha vestito i colori dell’Itas Martignacco in B1, la schiacciatrice classe ‘96 Elena Colonnello, anch’essa proveniente da Martignacco. Un’altra nuova arrivata che ha giocato a Martignacco lo scorso anno è Giulia Gogna, centrale di 22 anni. Delle nuove della Talmassons fa parte anche Costanza Neri, palleggiatrice che arriva dalla Libertas Trieste di B1. Volto nuovo anche quello di Francesca Cerruto, il libero diciottenne nella scorsa stagione ha giocato con la Asd Chinos Fiumeveneto in B2. Completano gli acquisti estivi la centrale Aurora Chiara Felettig, l’anno scorso in forza alla formazione friulana del Codroipo in serie C, la centrale Martina Battain che arriva dalla Chinos di B2 e la schiacciatrice Alice Sartori che, nonostante sia nata nel 1999 ha già avuto modo, nel corso della scorsa stagione, di calcare i campi dell’A1 con i colori della Unet Yamamay Busto Arsizio, dove ha giocato anche nell’U18 e in B2.
Tra le confermate c’è anche Camilla Giora, sicuramente il suo nome non suona nuovo ai tifosi del Neruda, la palleggiatrice bolzanina ha infatti vestito la maglia del Neruda nella stagione 2008/2009 in serie C e nel 2013/2014 in serie A2. Tra le confermate ci sono anche la schiacciatrice Valentina Cozzo, la centrale Daniela Nardini che vanta esperienze sia in A2 che A1 e il libero Genni Ponte.
IL COMMENTO DI COACH SAMEC

“La CDA Talmassons è Indiscutibilmente la squadra più forte del campionato. Non sono partite al massimo, però nelle ultime partite hanno fatto vedere un alto livello di gioco. Sbagliando la promozione l’anno scorso, hanno cambiato metà squadra, però hanno aggiunto un tassello di altissimo livello: Gilda Lombardo. Con lei in campo, la squadra cambia volto. Noi siamo in un buon momento di forma e quindi cercheremo di dire la nostra”.

I PROBABILI SESTETTI

Neruda Volley Bolzano: Turlà, Fogagnolo, Dhimitriadhi, Pistolato, Fava, Figini, Bazzanella (L)
CDA Talmassons Udine: Giora, Facco, Lombardo, Sartori, Nardini, Gogna, Cerruto (L)
Programma 7 ^ giornata girone di andata campionato Serie B1 Girone B 2017/2018

Estvolley Udine vs Vinilgomma Ospitaletto
Isorerrature Pisogne vs Argentario VolLei
Itas Martignacco vs Vivigas Verona
Neruda Bolzano vs Cda Talmassons
Volley Adro vs Brunopremi Bassano
Volley Vicenza vs Ezzelina Carinatese
Walliance Ata Trento vs Bedizzole

Share Now

Related Post