DOMENICA ARRIVA AL PALASANGIACOMO IL BEDIZZOLE DELLA EX GENTILI

Domenica 7 dicembre alle ore 18, il Neruda di Samec torna al PalaSanGiacomo per il primo match del nuovo anno. A contendersi la vittoria con le arancioblù saranno le bresciane di Bedizzole. La formazione lombarda è reduce da un inizio di campionato in sordina con solamente due vittorie, di cui una al tie-break, nelle prime 8 partite. Negli ultimi due incontri però le ragazze di Guidetti hanno messo a segno due vittorie consecutive nel derby contro il giovanissimo Adro, ancora a secco di punti, e contro le venete della Brunopremi.
Le bolzanine vengono invece da una sconfitta al tie-break nel derby contro le cugine dell’Argentario che si sono imposte per 3-2.
Bedizzole si trova al 10° posto in classifica con 14 punti (stesso punteggio della Walliance Ata di Trento) mentre il Neruda è 6° con 17 punti.
Vediamo ora in dettaglio il percorso di Gentili e compagne dall’inizio della stagione: il cammino di Bedizzole inizia in salita con una sconfitta per 3-1 in casa delle trevigiane dell’Ezzelina Carinatese, nella seconda giornata è arrivato il primo punto nella sconfitta casalinga contro l’Argentario al tie-break. La terza giornata ha visto le bresciane cedere sotto i colpi della capolista Martignacco, mentre alla 4° giornata le lombarde hanno festeggiato il primo successo contro le quotate atlete dell’Anthea Volley Vicenza. La partita successiva le ragazze di Guidetti hanno portato il match fino al tie-break, ma si sono dovute arrendere alle friulane dell’Estvolley. La sesta giornata Gentili e compagne hanno ospitato Pisogne conquistando la vittoria al tie-break, al turno successivo hanno però incassato un perentorio 3-0 in casa delle trentine dell’Ata. All’ 8° giornata è arrivata un’altra sconfitta, ma questa volta al tie-break contro la corazzata Talmassons. Le due ultime giornate, come detto in precedenza hanno visto Bedizzole portare a casa tutti i 6 punti a disposizione.

BEDIZZOLE: LA MATRICOLA CHE FA SUDARE LE GRANDI

La squadra lombarda ha preso parte al campionato di B1 2017/2018 da vera e propria matricola. L’iscrizione ad un campionato di categoria più alta ha come obiettivo quello di stimolare l’intero movimento pallavolistico di Bedizzole. Le categorie giovanili della società sono sempre stato un fiore all’occhiello per la località lombarda, ma era necessario dare uno stimolo in più alle ragazze per permettere loro di misurarsi in un campionato importante come quello della B1, ma soprattutto di poterlo fare con i colori con i quali sono cresciute.
Un progetto ambizioso che, nonostante la posizione in classifica, sta iniziando a dare i suoi frutti visto che Bedizzole è riuscita a tener testa a due squadre che si giocano la promozione in A2 come Vicenza e Talmassons.
A sposare il progetto della formazione bresciana è stata anche Francesca Gentili, scelta anche come capitana, una vecchia conoscenza per i tifosi del Neruda. La centrale altoatesina ha infatti vestito i colori arancioblù della VOLKSBANK SUDTIROL BOLZANO nella stagione 2013/2014 in A2.
Tanti gli innesti importanti per la formazione di Guidetti, dalla palleggiatrice classe 1995 Emma Bateman che arriva da una stagione in A2 con i colori della Entu di Olbia, l’opposto Joelle M’Bra che ha giocato, per due stagioni consecutive, sui campi di A2 con la Beng Rovigo nel 2014/2015 e con la Mycicero Pesaro nel 2015/2016. La stagione scorsa ha invece giocato nel campionato di B1 con la Sigel Marsala.
Un’altra giocatrice di prim’ordine è sicuramente Benedetta Mambelli, schiacciatrice classe 1995 che ha avuto modo di giocare in A1 con la Foppapedretti di Bergamo dal 2014 al 2016. L’anno scorso è stata invece protagonista del campionato di B1 con la maglia del Gramsci Pool Volley di Reggio Emilia.
Pedina importante anche la centrale Daniela Pillepich, alla Foppapedretti in A1 nella stagione 2014/2015 passa per la stagione successiva in B1 con l’Ostia Volley Club. La scorsa stagione ha giocato nella Leali Padova sempre in B1. A completare la rosa ci sono la palleggiatrice Alice Pezzotti, le schiacciatrici Gaia Domenighini, Alessia Cotelli e Giulia Dossena, gli opposti Chiara Arici e Martina Negrisoli e i due liberi Patrizia Zampedri e Karina Falikowska.

I PROBABILI SESTETTI

Neruda Volley: Turlà, Fogagnolo, Dhimitriadhi, Pistolato, Fava, Figini, Bazzanella (L)
Bedizzole: Guidetti dovrebbe optare per Bateman in cabina di regia, Arici opposto, Domenighini e Mambelli schiacciatrici, la coppia Gentili-Pillepich al centro e Zampedri libero

Programma 11^ giornata campionato Serie B1 Girone B 2017/2018

Neruda Bolzano vs Bedizzole
Brunopremi Bassano vs Vivigas Verona
Cda Talmassons vs Argentario VolLei
Estvolley Udine vs Volley Vicenza
Isorerrature Pisogne vs Vinilgomma Ospitaletto
Volley Adro vs Itas Martignacco
Walliance Ata Trento vs Ezzelina Carinatese

Share Now

Related Post