Maia Dentis Neruda, c’è un derby con gli artigli

BOLZANO. A San Giacomo arriva un derby tra squadre con il coltello tra i denti, capaci di ringhiare e combattere con le unghie e con i denti. Maia Dentis Neruda Bolzano e Lagaris Volley Rovereto si troveranno una di fronte all’altra domenica alle 18.00 alla Palestra Maso Hilber di San Giacomo di Laives. Entrambe sono reduce da una sconfitta amarissima nell’ultimo turno: le bolzanine a Gussago e le trentine in casa contro Porto Mantovano. Lotte punto a punto tra mille difficoltà conclusesi con una sconfitta all’ultimo respiro e l’evidente onore delle armi.

MAIA DENTIS NERUDA BOLZANO. Coach Andrea Bollini sembra essere uscito dalla situazione d’emergenza al centro (perfettamente tamponata da Varesco e Checchi) con il rientro di Tomedi da affiancare a capitan Fiabane. La diagonale sarà compostada Braida e Fogagnolo mentre in banda spazio a Ianeselli e Waldthaler. Callegaro e Montali potrebbero alternarsi nel ruolo di libero. Nel bresciano è emerso un carattere di ferro del gruppo ma ancora qualche errore di troppo in alcune fasi di attacco oppure nel muro difesa. In settimana le bolzanine hanno lavorato duro per arrivare pronte a questo nuovo derby dopo la soddisfazione centrata a Pergine Valsugana due settimane fa.

Lagaris

LAGARIS VOLLEY ROVERETO. Agli ordini di Kuba Lasko arriva a Bolzano una squadra forte e convinta dei propri mezzi. Nonostante l’ultima sconfitta casalinga il campionato di Rovereto ha visto l’importante vittoria contro Tecnovap Verona e qualche passaggio a vuoto di fronte a Gussago, Noventa Vicentina e Cerea Verona che ha determinato una classifica non brillantissima. Tra le atlete Chiara Fedrizzi sembra aver trovato una continuità capace di fare male Una curiosità arriva dallo staff tecnico dove trova posto come team manager Elisa Cardani che, nei panni di libero, ha più volte incrociato il Neruda con la maglia della Delta Informatica Trentino Rosa.

Alan Conti

LA SESTA GIORNATA

Spakka Verona-Volta Mantovana

Arco Riva del Garda-Alta Valsugana

Real Brescia-Gussago

Porto Mantovano-Cerea

MAIA DENTIS NERUDA BOLZANO-Lagaris Volley Rovereto (18/11, ore 18.00, ingresso gratuito)

Peschiera-Noventa Vicentina

LA CLASSIFICA

Volta Mantovana 14

Noventa Vicentina 13

Porto Mantovano 11

Real Brescia 11

Peschiera 9

Gussago 8

Cerea 8

Torri di Quartesolo 8

MAIA DENTIS NERUDA BOLZANO 7

Rovereto 5

Alta Valsugana 5

Spakka Verona 3

Arco Riva del Garda 3

Tecnovap Verona 0

Share Now

Related Post